Livella laser, perché comprarla?

Se non si conoscono le sue potenzialità, può essere difficile capire quanto possa essere importante avere in casa una livella laser. Vada per i cantieri o i luoghi di lavoro, ma cosa si può fare con una livella laser fra le quattro mura domestiche? Chi me lo fa fare di acquistarla? Cercheremo di spiegare perché comprare una livella laser non vuol dire soldi buttati. Intanto vediamo a cosa serve e gli impieghi che se ne possono fare anche per lavoretti ‘fai da te’ o di hobbistica amatoriale. Con la livella laser si possono proiettare linee virtuali su muri, pavimenti, soffitti sia in orizzontale che in verticale o oblique.

A differenza degli strumenti tradizionali, come il filo a piombo o il vecchio tipo a bolla, con la livella laser non si sbaglia perché il calcolo è automatico, non manuale che può comportare margini di errore. In caso di bisogno le livelle vengono sospese e montate su aste telescopiche o treppiedi per impieghi sopraelevati. Se si ha bisogno di livellature a 360 gradi i modelli autolivellanti, ben illustrati su www.livellelaser.it consentono operazioni in versione rotante in modo da livellare tutto lo spazio circostante senza bisogno di spostare l’attrezzo. Per chi ha necessità, inoltre, di una livellatura a 360º, queste livelle permettono una modalità rotante per poter livellare tutta la camera senza dover muovere l’apparecchio.

Si trovano sul mercato livelle da utilizzare in edilizia, come i modelli deWalt che abbinano a prezzi abbordabili ottime prestazioni sul campo e possono essere usate da professionisti per la qualità eccellente delle loro performance, soprattutto negli interni, oltre ad essere fra le più leggere fra quelle in circolazione con un peso inferiore a mezzo chilo. Chi, invece, è negato o profano la prima caratteristica che cerca in una livella è la semplicità. Eccovi accontentati, con la linea Bosch di modelle ultrasemplici, complete di treppiede, basta premere un paio di bottoni per avviare lo start e iniziare il lavoro, autonomo e intuitivo, senza che si debba fare altro. Negli store di prodotti ‘fai da te’ è facile trovare livelle laser di ogni tipo, anche le più ‘smart’ a pile, ad uso hobbistico, tanto per iniziare a familiarizzare con lo strumento.